Home » Servizi e Consulenza

Servizi e Consulenza

DVR-STRESS LAVORO CORRELATO-POS-PIMUS-PSC-MEDICINA DEL LAVORO-HACCP-DUVRI

  • Consulenza sicurezza sui luoghi di lavoro
  • Check-up Aziendale in rif. al D.Lgs 81/08 e smi
  • Redazione 'DVR' ( Documento di valutazione dei Rischi )
  • Valutazione Stress da lavoro correlato
  • Valutazione Rischio chimico
  • Rumore - Vibrazioni
  • Valutazione Impatto acustico ambientale
  • Assunzione incarico RSPP
  • Redazione POS
  • Redazione PIMUS
  • Redazione DUVRI
  • Redazione PSC
  • Consulenza Coordinatori di cantiere  
  • Emissioni in Atmosfera D.Lgs 152/06
  • HACCP - Manuale haccp , corsi , consulenza
  • Medicina del Lavoro tramite Medici Abilitati
  • Privacy
  • Qualità e Marcatura CE
  • Sistri ( Nuovo sistema per la tracciabilità dei rifiuti )  
  • Consulenza sindacale

Richiedi preventivo scrivendo a : corsi@piuformazione.it     

Incarico RSPP

La nomina dell’incarico di RSPP è un obbligo a carico del datore di lavoro sancito dall’art. 17 comma 2 del D.lgs 81/08 e s.m.i.. 
L’incarico di responsabile del servizio di protezione e prevenzione può essere svolto:
  • dal datore di lavoro stesso nel caso di aziende artigiane e industriali fino a trenta addetti previa frequenza di apposito corso di formazione
  • da un incaricato dipendente dell’organizzazione previa frequenza dei corsi specifici per RSPP per il macrosettore ATECO di appartenenza 
  • da un esperto esterno all’organizzazione qualora le capacità all’interno dell’azienda siano insufficienti
Il responsabile del servizio è un esperto in materia di sicurezza e salute che ha ricevuto apposita formazione; è designato dal datore di lavoro e assume un incarico prettamente consulenziale. 
I suoi compiti sono:

a) individuazione e valutazione dei fattori di rischio, individuazione delle misure per la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro, nel rispetto della normativa vigente sulla base della specifica conoscenza dell’organizzazione aziendale;
b) elaborare, per quanto di competenza, le misure preventive e protettive e i sistemi di controllo di tali misure;
c) elaborare le procedure di sicurezza per le varie attività aziendali;
d) proporre i programmi di informazione e formazione dei lavoratori;
e) partecipare alle consultazioni in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro, nonché alla riunione periodica;
f) fornire ai lavoratori le informazioni necessarie in materia di tutela e salute nei luoghi di lavoro.

La mancata nomina del Responsabile comporta un sanzione prevista dall’art. 55 comma 1 lett b) del DLgs 81/08 e s.m.i. 
"E’ punito con l’arresto da quattro a otto mesi o con l’ammenda da 5.000 a 15.000 euro il datore di lavoro che non provvede alla nomina del responsabile del servizio di prevenzione e protezione ai sensi dell’articolo 17, comma 1, lettera b), 9+6 salvo il caso previsto dall’articolo 34;"

Il nostro intervento
- Analisi personalizzata dei requisiti previsti dalle linee guida per la gestione dei processi
- Assunzione dell’incarico esterno di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione
- Gestione dei rapporti con gli enti di controllo
- Aggiornamento del documento di valutazione dei rischi e altri documenti inerenti la gestione della sicurezza
- Visite periodiche
- Riunioni periodiche 

Contattaci per chiedere un preventivo gratuito per l' assunzione dell' incarico come RSPP da parte di un nostro tecnico abilitato

 

DVR

Il DVR (Documento Valutazione Rischi) secondo l'Art. 18 del D.lgs. 81/08 è il documento che la normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro (D.Lgs.81/08) ha imposto a tutte le aziende come mezzo per garantire la sicurezza nei luoghi di lavoro e dimostrare agli organi di controllo l'avvenuta Valutazione dei Rischi per tutelare la salute dei lavoratori.

La redazione del DVR (documento valutazione rischi) è obbligatoria per praticamente ogni organizzazione nel caso in cui:

· abbia dipendenti, collaboratori, lavoratori a progetto o prestazione
· i soci titolari siano parte attività dell’attività esercitando essi stessi la professione
· in caso di ufficio unico con professionisti associate
· in caso di appalto di contratti per ditte per somministrazione di beni o servizi (DUVRI)

Offerta :

Richiedi gratuitamente un preventivo , tramite l' analisi della vostra situazione aziendale i nostri tecnici potranno predisporre  il documento di valutazione dei rischi ( DVR ) e la documentazione necessaria.

 

P.O.S.

Il POS Piano Operativo Sicurezza, è un documento contenente le informazioni specifiche di ogni cantiere in cui opera l'azienda, oltre che una valutazione dei rischi a cui sono sottoposti gli addetti. Il Piano Operativo Sicurezza ha lo scopo di prevenire, limitare e ridurre al minimo i rischi, oltre che fornire una serie di elementi indicativi di comportamento e indirizzo sulla sicurezza.

Tutte le imprese con lavoratori dipendenti sono tenute alla redazione del POS, ad esempio:

  • Imprese edili in genere
  • Impiantisti
  • Lattonieri
  • Fabbri
  • Falegnami
  • Vetrai
  • Imbianchini e tinteggiatori
  • Giardinieri

La mancata redazione di questo documento comporta delle sanzioni; i  tecnici di PiùFormazione provvedono  a redigere il Piano Operativo Sicurezza in conformità ai criteri del D.Lgs. 81/08. 

H.A.C.C.P.

HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points)


Il servizio di consulenza per il settore si basa sul contributo di tecnici qualificati e di laboratori certificati, che ci consentono di offrire un servizio qualificato.
La costante consapevolezza del consumatore nei confronti degli alimenti spinge l'intero comparto ad evolversi verso un sistema di garanzie in materia di sicurezza e igiene dei processi produttivi e di tracciabilità e rintracciabilità del prodotto.

Gli interventi che siamo in grado di offrirvi possono rispondere alle varie esigenze:

• Elaborazione del manuale di autocontrollo alimentare in base al D.Lgs 155/97 e al Regolamento CE n. 852/2004
• Assistenza periodica annuale e/o permanente per supportare il cliente nel garantire un corretto monitoraggio della situazione aziendale
• Interventi urgenti per assistenza e tutela nei confronti degli Organi di vigilanza
• Convenzioni periodiche
• Interventi mirati con l'ausilio di Laboratori certificati per controlli di ambienti o prelievi alimentari
• Consulenza per l'implementazione di sistema di tracciabilità e rintracciabilità dei prodotti
• Supporto tecnico per le procedure di Certificazione di Qualità

 

Più Formazione

UGL E PIU' FORMAZIONE, PER UN FUTURO PIU' SICURO PER TUTTI , SENZA DISTINZIONI

Organismo Paritetico Nazionale

Organismo Paritetico Nazionale - Più Formazione

Più Formazione snc: Convenzione n. CF.810 del 13/07/2016. Centro formativo di Emanazione diretta OPN EFEI

Piattaforma FAD

Piattaforma FAD - Più Formazione

Piattaforma FAD Piu Formazione